Utenti connessi 





TORNA SU














TORNA SU













TORNA SU













TORNA SU















TORNA SU














TORNA SU













TORNA SU















TORNA SU















TORNA SU















TORNA SU















TORNA SU














TORNA SU














TORNA SU














TORNA SU















TORNA SU















TORNA SU















TORNA SU

 
 

Le Ricette Facili di Febbraio 2001

1

CROCCANTINI AI PINOLI

CROCCANTINI AI PINOLI
INGREDIENTI:
100 g di pinoli
100 g di zucchero
1 limone
olio di semi
PREPARAZIONE (facilissima):
la prima cosa da fare è scottare i pinoli, quindi, immergeteli per qualche minuto in acqua bollente e successivamente tagliateli grossolanamente per poi tostarli leggermente in forno già caldo. Nel frattempo, in un tegamino, lasciate sciogliere e caramellare lo zucchero e unite il succo di limone e i pinoli mescolando con cura. Fate questa operazione tenendo la fiamma molto bassa per evitare che il caramello si colori troppo e abbia un sapore di bruciato. Adagiate il composto su una lastra di marmo che avrete precedentemente unto di olio e livellatelo dandogli l'altezza desiderata e prima che si indurisca, tagliatelo con un coltello (anch'esso unto d'olio) a pezzetti che lascerete raffreddare per circa 20 minuti. Solo successivamente, cioè quando saranno ben freddi, disponeteli in apposite scatole di latta o contenitori di vetro muniti di coperchi e conservateli coprendoli prima con della carta alluminio.
ACCORGIMENTO:
se desiderate gustare dei croccantini più morbidi, unite subito dopo aver sciolto lo zucchero una piccola parte di burro.

2

CROCCHETTE AL SAPORE DI PEPERONE

INGREDIENTI (per 4 persone):
2 peperoni gialli piccoli
400 g di patate
8 filetti di acciuga
1 uovo
pangrattato
olio d'oliva
sale
pepe
PREPARAZIONE (facilissima):
per cominciare, lavate con molta cura i peperoni, asciugateli con della carta assorbente e scottateli in forno disponendoli sulla griglia. Lasciateli intiepidire, privateli della pellicina, apriteli ed eliminate il picciolo, i semi e le coste bianche presenti all'interno. Subito dopo, tagliateli a pezzetti e passateli servendovi di un mixer da cucina. Nel frattempo, lavate per benino anche le patate e lessatele in acqua bollente salata con la buccia per circa 20 minuti. Dopodiché, lasciatele intiepidire, pelatele e passatele allo schiacciapatate. Fate sgocciolare i filetti di acciughe e tritateli finemente; dividete in seguito il tuorlo dall'albume, disponeteli in due ciotole diverse e sbatteteli. Munitevi di un contenitore nel quale metterete insieme: la purea di peperone, il passato di patate, il trito di filetti di acciughe, il tuorlo, il sale, il pepe e amalgamate bene il tutto fino ad ottenere un composto morbido ed omogeneo. Formate con il palmo delle mani delle crocchette e immergetele per qualche secondo nell'albume. Subito dopo, fatele rotolare nel pangrattato e friggetele in olio ben caldo servendovi di una padella antiaderente. Lasciatele dorare e toglietele dal fuoco. Scolatele su fogli di carta assorbente da cucina e servitele calde.
SUGGERIMENTO:
potreste spolverizzare le crocchette ancora calde con della paprika in polvere, ma, senza esagerare!

3

-------------

4

-------------

5

CROSTONI CON CREMA DI RICOTTA E TONNO

INGREDIENTI (per 4 persone):
8 fette di pane casareccio
100 g di ricotta
50 g di tonno all'olio
1 spicchio d'aglio
1 ciuffo di prezzemolo
olio d'oliva
sale
pepe
PREPARAZIONE (facilissima):
in una ciotola capiente, versate la ricotta, il tonno precedentemente sgocciolato e sminuzzato e mescolate servendovi di una forchetta fino a quando avrete ottenuto un composto omogeneo. Subito dopo, aggiungete il sale, il pepe, l'aglio e il prezzemolo che avrete pulito e sciacquato con molta cura sotto l'acqua corrente e sminuzzato servendovi di un mixer da cucina. Amalgamate il tutto e per finire unite l'olio d'oliva mescolando con lentezza per evitare che si creino grumi. Nel frattempo, lasciate tostare le fette di pane in forno già caldo per 5/6 minuti circa e quando saranno calde e croccanti spalmatele con la cremina ottenuta.
SUGGERIMENTO:
potreste servirli come antipasto o come stuzzichini accompagnandoli con un buon bicchiere di vino nero.

6

GAMBERONI SALTATI

INGREDIENTI (per 4 persone):
24 gamberoni 
70 g di burro
2 spicchi di aglio
2 bicchieri di vino bianco
prezzemolo tritato
sale
pepe
PREPARAZIONE (facilissima):
sciacquate con cura i gamberoni sotto l'acqua corrente. Scottateli per pochi minuti in acqua bollente e quando si saranno intiepiditi, sgusciateli. Fateli saltare in padella con il burro e l'aglio, fino a quando avranno preso un colore rosa vivo e irrorateli con il vino facendolo evaporare a fiamma alta. Subito dopo, portate al minimo la fiamma e continuate la cottura per altri 5 minuti. Nel frattempo, salate, pepate e spolverizzate il tutto con abbondante prezzemolo tritato. Toglieteli dal fuoco e serviteli subito caldi disponendoli su un piatto piano da portata.

7

ZUCCOTTO ALLE MANDORLE

INGREDIENTI (per 6 persone):
100 g di mandorle tostate
100 g di zucchero a velo
150 g di cacao in polvere
150 g di burro
3 uova
biscotti savoiardi q. b. per foderare lo stampo
liquore q. b. (alchermes o S. Marzano)
latte q. b.
PREPARAZIONE (facile):
in una ciotola capiente, sbattete le uova e aggiungete lo zucchero mescolando con cura fino a creare un composto omogeneo. Unite le mandorle tritate grossolanamente, il cacao in polvere e il burro ammorbidito, che avrete tirato fuori dal frigorifero almeno 15 minuti prima dell'uso. Montate bene il tutto servendovi magari di una frusta elettrica e nel frattempo, foderate uno stampo con i savoiardi precedentemente imbevuti di liquore e latte, versate sopra il composto ottenuto e lasciate riposare in frigorifero almeno 2 ore prima di servire.

8

COSTOLETTE DI MAIALE ALLO YOGURT

INGREDIENTI (per 4 persone):
4 costolette di maiale (di circa 150 g ciascuna)
4 foglie di salvia
2 foglie di alloro
1 rametto di timo
2 rametti di rosmarino
olio extravergine d'oliva
2 spicchi d'aglio
2 cucchiai colmi di Marsala
1 vasetto di yogurt magro
sale
pepe
PREPARAZIONE (facilissima):
lavate con cura le erbe, asciugatele con della carta assorbente da cucina e tritatele finemente con gli spicchi d'aglio, servendovi di un mixer. Nel frattempo, scaldate l'olio in una pirofila e adagiatevi le fette di carne. Salatele, pepatele e spolverizzatele con il trito d'erbe aromatiche lasciandole dorare da ambo i lati a fuoco medio per qualche minuto. Successivamente, irroratele con il Marsala aumentando la fiamma fino a quando il vino sarà completamente evaporato. Infine, Versate lo yogurt sulla carne e trasferite la teglia in forno già caldo per circa 10 minuti a 180. Servite la preparazione ben calda.

9

COKTAIL FANTASIA

INGREDIENTI:
1/3 di panna liquida per dolci
1/3 di vermouth bianco
1/3 di cointreau
PREPARAZIONE (facilissima):
servendovi di uno shaker, versate nel boccale la panna liquida, il vermouth e il cointreau. Agitate energicamente il tutto per circa 20 secondi e servite subito in bicchieri alti.

10

-------------

11

-------------

12

DELIZIE

INGREDIENTI (per 4 persone):
600 g di patate
200 g di cipolle
50 g di pancetta affumicata tagliata a dadini
¼ di litro di birra chiara
200 g di panna liquida da cucina
olio extravergine d'oliva
sale
PREPARAZIONE (facilissima):
sbucciate le patate, sciacquatele con molta cura e tagliatele a fettine non troppo sottili. Fate lo stesso con le cipolle e disponete il tutto in un recipiente capiente. Aggiungete la pancetta affumicata, il sale, parte della panna liquida da cucina, parte della birra e per finire l'olio extravergine d'oliva. Mescolate e amalgamate per qualche secondo servendovi di un mestolo di legno, dopodiché, disponete gli ingredienti in una pirofila che avrete precedentemente unto di burro e irrorate con la birra e la panna. Cuocete in forno già caldo per circa 40 minuti a 200°, controllando di tanto in tanto la cottura. Servite la pietanza calda.

13

CASTAGNACCIO DI NINA

INGREDIENTI 
500 g di farina di castagne
250 g di zucchero
3 uova intere
3 cucchiai di cacao amaro in polvere
1/2 litro di latte
100 g di olio d'oliva
2 bustine di lievito Bertolini
PREPARAZIONE (facilissima):
in una ciotola capiente, sbattete le uova con una frusta e aggiungete lo zucchero. Mescolate con cura fino a quando si sarà sciolto e poco per volta aggiungete la farina di castagne setacciandola. Versate il latte e il cacao in polvere e continuate a mescolare, servendovi di un cucchiaio di legno, fino ad ottenere un composto cremoso ed elastico. Successivamente, incorporate l'olio d'oliva e per finire il lievito in polvere che amalgamerete al resto rimestando energicamente. Versate il contenuto in una teglia, meglio se antiaderente, che avrete precedentemente unto di burro ed infarinato e cuocete in forno preriscaldato per circa 40 minuti a 160°.
SUGGERIMENTO:
potreste spolverizzare il castagnaccio con dello zucchero a velo.

14

BRUSCHETTE FANTASIOSE

INGREDIENTI (per 4 persone):
8 fette di pane casareccio
200 g di pollo lesso
1 cuore di sedano
1 carota
100 g di maionese
il succo di 1 limone
olio extravergine d'oliva
sale
pepe
PREPARAZIONE (facilissima):
tagliate a listarelle sottili il pollo e disponetelo in una ciotola capiente. Spuntate la carota, pelatela e sciacquatela con cura sotto l'acqua corrente. Asciugatela con della carta assorbente da cucina e tagliatela a striscioline sottili sottili. Pulite il sedano, eliminate le coste meno tenere e utilizzate il cuore tagliandolo a fettine sottili. Versate il tutto nella ciotola e condite con olio d'oliva, succo di limone, sale, pepe e maionese e mescolate con cura fino ad amalgamare gli ingredienti. Nel frattempo, passate in forno per 5/6 minuti a 180° le fette di pane, dopodiché, potete spalmarle di insalata e servirle subito calde e croccanti.
SUGGERIMENTO:
potreste servire le bruschette come antipasto o come spuntino pomeridiano.

15

POLPETTINE DI ZUCCHINE


INGREDIENTI (per 4 persone):
4 grosse zucchine
4 uova
parmigiano grattugiato
pecorino grattugiato
prezzemolo tritato
farina
olio d'oliva
sale
pepe
PREPARAZIONE (facilissima):
spuntate le zucchine, lavatele con cura e asciugatele con della carta assorbente. Grattugiatele grossolanamente servendovi di un mixer da cucina e disponetele in una ciotola capiente. Sciacquate con cura anche il prezzemolo, asciugatelo con della carta assorbente e tritatelo nel mixer. Unitelo alle zucchine e aggiungete i formaggi, le uova sbattute, il sale e il pepe. Mescolate bene il tutto fino ad ottenere un composto cremoso ed omogeneo e gradualmente aggiungete anche la farina. Aiutandovi con il palmo delle mani, formate delle polpettine che friggerete in olio bollente per pochi minuti fino a dorarle. Giratele di tanto in tanto, servendovi di due forchette e a cottura ultimata disponetele su fogli di carta assorbente per eliminare l'olio in eccesso. Servitele subito calde e croccanti.
ACCORGIMENTO:
se il composto dovesse risultare troppo denso, diminuite la quantità di farina.

16

DIGESTIVO DEL CAPITAN IGOR

INGREDIENTI:
2/3 di cherry brandy
1/3 di grand marnier
il succo di 1 limone
qualche cubetto di ghiaccio
PREPARAZIONE (facilissima):
servendovi di uno shaker, versate nel boccale lo cherry, il grand marnier, il succo di limone e il ghiaccio. Agitate energicamente il tutto per circa 20 secondi, dopodiché, versate il cocktail nei calici bassi e servite.
SUGGERIMENTO:
potreste servire il cocktail, aggiungendo nel calice basso una piccola scorzetta di limone.

17

-------------

18

-------------

19

POLLO AI PEPERONI

INGREDIENTI (per 4 persone):
1Kg pollo
500 g peperoni
300 g passata di pomodoro
1/2 bicchiere di vino bianco
olio extravergine d'oliva
sale
pepe
PREPARAZIONE (facile):
Mette l'olio in un tegame e fatevi imbiondire dell'aglio, aggiungete il pollo precedentemente tagliato in pezzi piccoli e fate rosolare. Insaporite con sale e pepe q.b. e aggiungete il vino bianco.
Quando il vino sarà evaporato, aggiungete la salsa di pomodoro e i peperoni precedentemente arrostiti, spellati e tagliati a listelli.
Lasciare il tutto sul fornello per ancora 15 minuti per permettere al pollo di insaporirsi. Servite Caldo
ACCORGIMENTO:
la passata e i peperoni devono essere aggiunti quando il pollo non è completamente cotto: considerate che deve stare sul fornello per altri 15 minuti

20

ALEXANDER CON CAFFE

INGREDIENTI:
1 parte di Gin
1 parte di Crema di cacao
1 parte di liquore al caffè
PREPARAZIONE (facilissima):
Servendovi di uno shaker, scuotete bene il tutto per qualche secondo, assieme ad un paio di cubetti di ghiaccio.
Versate in bicchieri da cocktail già freddi
SUGGERIMENTO:
L'ideale sarebbe servirlo nei bicchieri spolverati di zucchero.
Inumidite il bordo del bicchiere con il liquore al caffè, prima di passarlo nello zucchero.

21

FAGIOLI AL PINZIMONIO

INGREDIENTI (per 4 persone):
300 g di fagioli
2 grossi spicchi d'aglio
4 pomodori a ciliegina
1 ciuffetto di prezzemolo
4 foglie di alloro
olio d'oliva
il succo di 1 limone
polvere di peperoncino
sale
PREPARAZIONE (facilissima):
tenete i fagioli a bagno per una notte, quindi sciacquateli con molta cura e versateli in una pentola capiente all'interno della quale metterete l'aglio, i pomodori, il prezzemolo, le foglie di alloro, (naturalmente sciacquati per benino) il sale e l'olio. Dopodiché, aggiungete l'acqua fino a coprirli e lasciateli cuocere per circa 1-2 ore a fiamma bassissima. A cottura ultimata, scolateli e lasciateli intiepidire. Nel frattempo, preparate un pinzimonio con l'olio d'oliva, il sale, il succo di limone e il peperoncino. Mescolate energicamente il tutto servendovi di una forchetta e versatelo sui fagioli. Lasciateli macerare per circa 10 minuti e infine servite.
SUGGERIMENTO:
vi suggerisco di mangiarli come contorno, accompagnandoli magari con dei crostini.

22

CARAMELLE IN SALSA ROSA

INGREDIENTI (per 4 persone):
400 g di caramelle (pasta ripiena)
250 g di gamberetti sgusciati
300 g di mascarpone
40 g di burro
1/2 bicchiere di brandy
1 cucchiaio scarso di passata di pomodoro
sale
PREPARAZIONE (facile):
servendovi di una padella antiaderente, fate sciogliere il burro, versate i gamberetti e rosolateli per circa 7 minuti. Subito dopo, aggiungete il brandy e continuate la cottura portando al massimo la fiamma. Dopodiché, diminuite la fiamma, unite il mascarpone, che avrete tirato fuori dal frigorifero almeno 15 minuti prima dell'uso e mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo. Successivamente, versate la passata di pomodoro e insaporite aggiungendo un pizzico di sale. Continuate a mescolare, e nel frattempo lessate la pasta in acqua salata bollente. Scolatela al dente e immergetela nella padella, amalgamate con cura il tutto, servendovi di un mestolo di legno e servite subito.

23

UOVA AL FORNO

INGREDIENTI (per 4 persone):
8 uova
500 g di yogurt intero
40 g di burro
2 cucchiai di farina
2 spicchi d'aglio
1 rametto di menta fresca
sale
pepe
PREPARAZIONE (facilissima):
versate lo yogurt in una teglia e lasciatelo scaldare e sciogliere leggermente. Subito dopo, aggiungete la farina e cuocete per circa 5-6 minuti a fiamma bassa fino a quando i due ingredienti si saranno amalgamati. Mescolate con cura, servendovi di una frusta o più semplicemente di un cucchiaio di legno per evitare che si creino eventuali grumi. Successivamente, sbucciate l'aglio, sciacquatelo sotto l'acqua corrente, asciugatelo con della carta assorbente da cucina e tritatelo finissimamente servendovi di un mixer. Fate lo stesso con la menta, mentre in un tegamino lasciate fondere il burro. Versate dunque gli aromi e un pizzico di sale e lasciate insaporire per un paio di minuti a fiamma bassissima. Infine, distribuite lo yogurt (in parti uguali)in quattro singole pirofile possibilmente a bordo basso, rompete in ognuna 2 uova facendo attenzione affinché restino intere, versate un po' di burro (precedentemente aromatizzato), pepate e lasciate cuocere in forno già caldo per 15 minuti a 180°. Servite le uova caldissime.

24

-------------

25

-------------

26

BISCOTTINI ALLE MANDORLE

INGREDIENTI:
200 g di mandorle pelate
1 cucchiaio di zucchero
1 albume
150 g di zucchero a velo
5 gocce di essenza di mandorle
Nutella q. b.
PREPARAZIONE (facilissima):
servendovi di un mixer da cucina, tritate le mandorle con lo zucchero e versatele in una ciotola capiente nella quale, aggiungerete l'albume montato a neve, lo zucchero a velo e l'essenza di mandorle. Amalgamate bene il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo, dopodiché, versatelo in una tasca da pasticciere e con un pò di fantasia create delle formine che disporrete in una teglia ricoperta con apposita carta da forno e cuocerete in forno già caldo a 180° per circa 15 minuti. A metà cottura, tirate fuori la teglia, facendo attenzione a non scottarvi e mettete un cucchiaino di Nutella su ogni biscottino e ultimate la cottura. Infine, tirateli fuori dal forno, lasciateli intiepidire e serviteli.

27

COCKTAIL DEL SOLITARIO

INGREDIENTI:
1/3 di Amaretto di Saronno
1/3 di cognac
1/3 di panna liquida per dolci
ghiaccio tritato
PREPARAZIONE (facilissima):
servendovi di uno shaker, versate nel boccale l'Amaretto di Saronno, il cognac, la panna e il ghiaccio. Agitate energicamente il tutto per circa 20 secondi e servite.

28

TROTE AL FORNO CON SCAGLIETTE DI MANDORLE

INGREDIENTI (per 4 persone):
4 trote
100 g di panna liquida da cucina
150 g di mandorle sbucciate e tostate
1 cipollina
prezzemolo tritato
il succo di 1 limone
burro
sale
pepe
PREPARAZIONE (facile):
pulite con cura le trote, sciacquatele sotto l'acqua corrente e lasciatele sgocciolare per circa 10 minuti. Subito dopo, conditele con sale e pepe e disponetele in una teglia precedentemente unta di burro. Dopodiché, irroratele con il succo di limone e cospargetele con un trito di prezzemolo e cipolla, precedentemente puliti, sciacquati e asciugati con della carta assorbente da cucina. Cuocetele in forno caldo per 20 minuti circa e a metà cottura, aggiungete la panna liquida (calda) e le mandorle tostate e tritate grossolanamente. Continuate la cottura e servitele subito calde.