Utenti connessi 





TORNA SU














TORNA SU













TORNA SU













TORNA SU















TORNA SU














TORNA SU













TORNA SU















TORNA SU















TORNA SU















TORNA SU















TORNA SU














TORNA SU














TORNA SU














TORNA SU















TORNA SU















TORNA SU















TORNA SU















TORNA SU
















TORNA SU
















TORNA SU
















TORNA SU
















TORNA SU
















TORNA SU
















TORNA SU
















TORNA SU

















TORNA SU

















TORNA SU


 
 

Le Ricette Facili di Ottobre 2000

1

-------------

2

POMODORI RIPIENI

INGREDIENTI per 4 persone:
8 pomodori rossi e sodi,
4 uova sode,
16 olive nere snocciolate,
una manciata di capperi,
filetti di acciuga,
1 cucchiaio di maionese,
1 cucchiaio di yogurt.

PREPARAZIONE:

Tagliate la calotta ai pomodori, privateli dei semi, scolateli e metteteli capovolti a scolare. Tritate le uova tenendo da parte un tuorlo: mescolatele con la maionese e lo yogurt. Aggiungete le olive e i capperi, tritati grossolanamente e riempite i pomodori. Decorare, infine, con tuorlo sbriciolato tenuto da parte.

Suggerita  da Pasqua Pellegrino

3

GRANITA AL CAFFE'

INGREDIENTI per 4 persone:
1/2 litro d'acqua
150 gr di zucchero,
1/2 bicchiere di buon caffè espresso

PREPARAZIONE:

Mettere al fuoco una casseruola con l'acqua e lo zucchero, lasciandoli fino a tenerli in ebollizione per 3 minuti. Togliere dal fuoco lo sciroppo così ottenuto e farlo raffreddare, dopo di che aggiungete il caffè e mescolate.
Versate il composto in un tegamino basso e mettete a congelare in freezer.

CONSIGLI:

Per far si che non diventi un barra di ghiaccio, girare di tanto in tanto prima che si congeli del tutto ;-)
Ottima anche con la panna

Suggerita  da Nicola Musicc
o

4

FUSILLI AL PATE' DI TONNO

INGREDIENTI per 4 persone:
400 g di fusilli,
300 g di mozzarella,
400 g di pomodorini a ciliegia,
100 g di paté di olive,
1 mazzetto di basilico,
olio extravergine di oliva,
2 cucchiai di capperi sotto sale,
sale,
pepe.
PREPARAZIONE: (facilissima)
Staccate le foglie di basilico, lavatele e mettetele in infusione nell'olio extravergine di oliva per circa 15 minuti. Subito dopo, sciacquate i capperi con dell'aceto eliminando così il sale di conservazione in eccesso. Lavate per benino i pomodorini e tagliateli a metà, fate a cubetti la mozzarella lasciandola scolare per un po' o strizzandola con una leggera pressione per eliminare il siero. Prendete una ciotola piuttosto capiente e condite insieme: i pomodorini, i capperi, la mozzarella, il sale, il pepe e l'olio aromatizzato al basilico. Lasciate macerare per 10 minuti. Infine, aggiungete il paté di olive e mescolate il tutto con cura servendovi di un cucchiaio di legno. Nel frattempo lessate bene al dente i fusilli, scolateli e conditeli con il composto preparato, rimestandoli per qualche minuto.
SUGGERIMENTO: 
I fusilli al paté di olive possono essere consumati sia caldi che freddi.

5

CROCCANTE DI ARANCE

INGREDIENTI:
400 g di scorze di arancia, 
100 g di mandorle pelate, 
100 g di pistacchi, 
150 g di zucchero, 
300 g di miele.

PREPARAZIONE:
facile
Sgusciate i pistacchi, pelateli e spezzettateli. Tagliate le mandorle a fettine e tostate il tutto in forno caldo per circa 10 minuti. Pulite le scorze delle arance eliminando ogni residuo di pellicina bianca interna e tagliatele a listarelle molto sottili. Portatele a bollore con ½ litro di acqua, scolate e ripetete l'operazione per altre 2 volte. A parte, fate scaldare il miele in un tegame, unite le scorze scolate e fate sciogliere a fuoco dolce, mescolando con costanza per 15 minuti. Infine aggiungete lo zucchero, le mandorle, i pistacchi e continuate la cottura per altri 10 minuti. Per finire, foderate una teglia larga, servendovi di carta alluminio , spalmatevi il composto con uno spessore di circa 1 cm e lasciate raffreddare completamente. Tagliate il croccante a quadratini e servitelo in tavola.

SUGGERIMENTO:
potete sostituire alla scorza di arance quella di limone, aggiungendo anche una spolveratina di vanillina.

6

UOVA SODE FARCITE

INGREDIENTI per 4 persone:
4 uova,
2 scatolette di tonno sott'olio da 80 g,
una manciata di capperi,
olio d'oliva,
maionese,
sale grosso.

PREPARAZIONE:
facile.
Lessate le uova e dopo averle lasciate raffreddare sgusciatele per benino senza romperle. Tutto dipende dal metodo di cottura che adottate. Per non sbagliare seguite attentamente questi passaggi: portate a bollore in un pentolino circa 2 litri di acqua salata con il sale grosso. Immergetevi le uova aiutandovi con un cucchiaio per non incrinare il guscio e rassodatele per 10 minuti. In alternativa, potete anche mettere le uova nell'acqua fredda e portare a bollore. E da quel momento cuocere per 8 minuti. E' preferibile infine, lasciare raffreddare le uova sotto il gettito dell'acqua fredda. Una volta sgusciate, quindi, tagliatele a metà per il lungo, svuotatele del tuorlo e adagiatele su un piatto piano da portata. A parte, preparate un recipiente piuttosto capiente nel quale metterete i tuorli, il tonno sott'olio, i capperi, e l'olio d'oliva. Stemperate il tutto con una forchetta e mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo e cremoso che utilizzerete per la farcitura aiutandovi con un cucchiaio o una tasca da pasticcere. Potrete rendere il procedimento ancora più semplice e veloce aiutandovi con un mixer nel quale frullerete tutti gli ingredienti già elencati. Per completare, decorate le uova con riccioli di maionese.

7

-------------

8

-------------

9

LIMONCELLO

INGREDIENTI:
1.2  L. d'acqua,
750 cl. di alcool,
800 gr di zucchero,
8 Limoni (solo la buccia)

PREPARAZIONE:

Mettete in un recipiente l'alcool e le bucce di limone e tenerli a riposare per 15 giorni.
Dopo i 15 giorni, mettete al fuoco una casseruola con l'acqua e lo zucchero, lasciateli fino a tenerli in ebollizione per 3 minuti. Togliete dal fuoco lo sciroppo così ottenuto e fatelo raffreddare, dopo di che aggiungere l'alcool e le bucce di limone.
Mescolate per un minuto e filtratelo con un colino prima di imbottigliarlo.

CONSIGLIO:

Ottimo da servire freddo ;-)

Suggerita  da Mariarosa Zecchillo

10

ZUCCHINE GRATINATE

INGREDIENTI per 4 persone:
4 zucchine,
2 spicchi d'aglio,
prezzemolo,
pangrattato,
olio,
sale.

PREPARAZIONE (facilissima):

Lavate con cura le zucchine, asciugatele con della carta assorbente e tagliatele di lungo con uno spessore di circa 5 mm.
Munitevi di una teglia piuttosto larga che avrete precedentemente foderato con della carta da forno e cosparso con olio e sale fino da cucina.
Nel frattempo, pulite l'aglio e il prezzemolo e dopo averli sciacquati e asciugati per benino con della carta assorbente, passateli qualche secondo nel mixer.
Mettete il trito in un contenitore aggiungete il pangrattato e mescolate per qualche secondo aiutandovi con un cucchiaio. Disponete le zucchine sulla teglia salatele (senza esagerare) e cospargetele con il composto.
Aggiungete un filino d'olio e passatele in forno preriscaldato per circa 15 minuti a 200° (facendo attenzione a non gratinarle troppo)

11

BACI DI CIOCCOLATO

INGREDIETI:
500 g di castagne,
200 g di zucchero,
200 g di cacao in polvere, 
1 bustina di farina di cocco,
liquore aromatico (quanto basta)
caffè (quanto basta)
PREPARAZIONE (facile):
Sbucciate le castagne, lessatele, privatele della pellicina e passatele al setaccio.
Procuratevi una ciotola nella quale metterete la purea ottenuta, lo zucchero, il cacao in polvere, la farina di cocco, il liquore, e il caffè.
Amalgamate bene il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo.
Create con le mani delle palline che lascerete rotolare nella farina di cocco e che servirete nelle apposite cartine.
Tenete in frigorifero e servite fredde.

12

SCALOPPINE AL LIMONE

INGREDIENTI per 4 persone:
8 fette di carne di fesa di vitello,
farina,
burro,
succo di 2 limoni,
sale,
zucchero.
PREPARAZIONE (facile):
Procuratevi un piatto piano da portata che cospargerete con uno strato di farina.
Adagiatevi le fettine di carne e infarinatele per bene. Contemporaneamente preparate una padella antiaderente nella quale lascerete sciogliere il burro a fiamma bassa.
Potrete così aggiungere le fettine infarinate e cuocerle fino a dorarle, girandole di tanto in tanto.
Se la padella non è abbastanza capiente cuocete le scaloppine un po' per volta adagiando le prime provvisoriamente in un piatto piano pulito.
A parte spremete i due limoni, recuperando il succo e zuccheratelo (un cucchiaino basta per togliere l'agro in eccesso)
A cottura ultimata, alzare la fiamma e cospargere il succo di limone sulle fettine lasciandole insaporire per qualche secondo e girare.
Togliete le scaloppine dalla padella quando il sughetto si sarà addensato (occhio perché avviene in fretta) e servite.
SUGGERIMENTO:
prima di infarinare le fettine di carne, date dei piccoli taglietti ai margini (servendovi di forbici da cucina), questo eviterà che durante la cottura si arrotolino.

13

PEPERONATA STUZZICANTE

INGREDIENTI per 4 persone:
2 peperoni gialli,
2 peperoni rossi,
6 filetti di acciughe,
100 g di pinoli,
70 g di uva sultanina,
una manciata di capperi,
pangrattato,
olio,
sale.
PREPARAZIONE (facilissima):
lavate con molta cura i peperoni, asciugateli con della carta assorbente e privateli del cappuccio e dei semi.
Tagliateli a tocchetti e versateli in una teglia piuttosto larga dove aggiungerete e mescolerete insieme tutti gli altri ingredienti (i filetti di acciuga tagliati a pezzetti, i pinoli, l'uva sultanina, i capperi, il pangrattato, l'olio, e il sale).
Mescolate bene il tutto e per finire spolverizzate ancora un po' con del pangrattato e condite con qualche altra goccia d'olio(questo servirà ai peperoni di risultare più cremosi).
Fate cuocere in forno preriscaldato, per 45 minuti a 250°.

14

-------------

15

-------------

16

SANGRIA

INGREDIENTIi:
1/2 litro di vino nero,
3 pesche mature,
3 pesche percoche,
chiodi di garofano,
cannella,
zucchero.

PREPARAZIONE:
facilissima
Lavate e sbucciate accuratamente le pesche. Tagliatele a cubetti e immergetele in una caraffa di vino nero che avrete precedentemente zuccherato. Come tocco finale aggiungete i chiodi di garofano, la cannella (si possono usare anche chiodi di garofano e cannella in polvere) e mescolate lasciando macerare il tutto per circa mezza giornata.
Tenere in frigorifero e servire fredda.

Suggerita da Anna Savoiardo e Stefania Cont
i

17

PALLINE DI FORMAGGIO

INGREDIENTI per 10 persone:
250 g di ricotta,
50 g di fontina,
50 g di gruviera,
2 cucchiai di parmigiano,
50 g di gorgonzola,
50 g di mandorle pelate.
PREPARAZIONE (facilissima):
Servendovi di un mixer, tritate le mandorle per circa 10 secondi 
e disponete la granella ottenuta su un piatto piano da portata.
Sempre con l'ausilio del mixer, frullate tutti i formaggi e dopo aver ottenuto un composto omogeneo, mettetelo in un recipiente in frigorifero per 15 minuti e lasciatelo riposare.
Per finire, formate con le mani delle palline che passerete nelle mandorle tritate. Servitele fredde per accompagnare l'aperitivo.
CONSIGLIO:
se preferite, potreste passare le palline di formaggio nel curry in polvere o in gherigli di noci tritate.

18

PATATE AL CURRY

INGREDIENTI per 4 persone:
800 g di patate a pasta bianca,
30 g di farina,
1 cucchiaio di curry in polvere,
40 g di burro,
2 dl di panna da cucina,
una manciata di prezzemolo tritato,
sale.
PREPARAZIONE FACILISSIMA:
Pelate e lavate per benino le patate.
Cuocetele a vapore per circa 25 minuti e tagliatele a dadolini. Salatele leggermente e infarinatele tutte.
A parte in una ciotola, lavorate la panna con il curry fino a creare un composto cremoso che aggiungerete alle patate mescolando con cura.
Ungete di burro una pirofila e quindi adagiatevi un primo strato di patate aggiungendo fiocchetti di burro, e coprite con uno strato di panna al curry.
Sistemate un secondo strato di patate con fiocchetti di burro e quindi versate la panna rimanente.
Cuocete in forno caldo per 15 minuti circa e servite spolverizzando le patate con il trito di prezzemolo.
ACCORGIMENTO:
Se la panna al curry dovesse essere troppo densa, aggiungete qualche goccia di latte tiepido.

19

PENNETTE DI ZIA ISA

INGREDIENTI per 4 persone:
400 g di pennette rigate,
4 zucchine medie,
150 g di pancetta affumicata tagliata a dadini,
1 cipolla media,
olio di oliva,
sale,
pepe.

PREPARAZIONE (facile):
 
lavate le zucchine, asciugatele con della carta assorbente e tagliatele a rotelle con uno spessore di circa 3 mm. A parte pulite la cipolla, sciacquatela sotto l'acqua corrente, asciugatela e tagliatela a fettine sottili sottili. Munitevi di una padella antiaderente piuttosto capiente, nella quale farete riscaldare leggermente l'olio e imbiondire la cipolla. Subito dopo aggiungete i dadini di pancetta affumicata e lasciateli cuocere per qualche minuto. Successivamente aggiungete le zucchine, un pizzico di sale, ma senza esagerare in quanto la pancetta potrebbe essere già troppo saporita, una spolveratina di pepe e lasciate cuocere a fiamma bassa per circa 20 minuti, ricordandovi di coprire la padella con un foglio di carta alluminio, così facendo il vapore interno consentirà una più facile e rapida cottura. Di tanto in tanto controllate e mescolate il composto aiutandovi con un cucchiaio di legno, così, eviterete di spappolare le zucchine. Quando si saranno ammorbidite e leggermente oscurite, controllate se il sapore è di vostro gradimento altrimenti aggiungete ancora un po' di sale e toglietele dal fuoco. Nel frattempo cuocete al dente le pennette, scolatele e versatele nella padella. Mescolate per alcuni minuti fino a quando si saranno amalgamate ben bene e servite.

SUGGERIMENTO:

Per rendere ancora più invitante e appetitosa la vostra ricetta, aggiungete in ultimo del formaggio fresco (amalgamandolo al resto) come: la Robiola o se siete fortunati e trovate in commercio la vera Feta, tipico formaggio greco, provatelo. Conservate l'acqua di cottura della pasta, potrebbe servire per diluire il condim
ento ed evitare alle pennette di attaccarsi.

20

INSALATA DI POLPI

INGREDIENTI per 4 persone:
1 polpo di circa 1 kg,
600 g di patate a pasta bianca,
prezzemolo quanto basta,
2 rametti di rosmarino (meglio se fresco),
olio di oliva,
2 grossi spicchi d'aglio,
sale,
pepe in grani o macinato.

PREPARAZIONE (facile):

La prima cosa da fare è preparare l'olio aromatico, che servirà a condire l'insalata. Procuratevi quindi, una ciotola capiente e versate una quantità d'olio sufficiente per poter condire il tutto. Immergete subito il rosmarino (se volete solo gli aghi) che, avrete precedentemente sciacquato sotto l'acqua corrente, l'aglio, pulito, sciacquato e tagliato a pezzettini, il sale, il pepe, e lasciate macerare per circa 30 minuti, certo più lungo è il tempo di macerazione, più intenso sarà il sapore. A parte, pulite il polpo, lessatelo, scolatelo, tagliatelo a pezzetti e mettetelo ancora tiepido in una insalatiera. Nel frattempo, lavate le patate, lessatele con la buccia, pelatele (tiepide) e tagliatele a cubi non troppo piccoli che aggiungerete al resto. Successivamente, filtrate l'olio aromatizzato (servendovi di un passino a trama stretta) condite l'insalata e lasciate insaporire per ancora una ventina di minuti. Prima di servire in tavola, lavate accuratamente il prezzemolo, asciugatelo con della carta assorbente, tritatelo e mescolando, distribuitelo tra gli altri ingredienti.

21

-------------

22

-------------

23

FINOCCHI GRATINATI

INGREDIENTI per 4 persone:
4 grossi finocchi,
150 g di parmigiano grattugiato,
burro quanto basta,
besciamella quanto basta,
qualche manciata di pangrattato,
sale.

PREPARAZIONE (facile):

Pulite con cura i finocchi eliminando le parti meno tenere, lavateli, tagliateli a fette regolari e lessateli in poca acqua per circa 20 minuti aggiungendo un pizzico di sale. A cottura ultimata lasciateli scolare per un po' e nel frattempo imburrate e spolverizzate con del pangrattato una teglia piuttosto capiente. Cospargete il fondo con della besciamella e fiocchetti di burro e adagiate i finocchi lessi. Ricopriteli con uno strato di besciamella, di parmigiano grattugiato, di pangrattato e per finire con fiocchetti di burro. Infornate e gratinate per circa 20 minuti a 180°. Serviteli caldi per contorno.

24

TORTA AL COCCO

INGREDIENTI:
200 g di burro,
200 g di zucchero,
5 uova,
300 g di farina di cocco,
100 g di farina per dolci,
latte quanto basta
1 bustina di lievito Bertolini.

PREPARAZIONE facile:
Per prima cosa lasciate ammorbidire il burro tirandolo fuori dal frigorifero circa venti minuti prima del suo utilizzo. Solo quando si sarà ammorbidito, mettetelo in una ciotola e lavoratelo a crema insieme allo zucchero. Aggiungete in seguito i 5 tuorli d'uova e sempre mescolando unite un po' di farina di cocco, un po' di farina per dolci e le chiare che avrete precedentemente montato a neve fino al completo esaurimento. Se mescolando vi accorgete che l'impasto tende ad addensarsi troppo, aggiungete un goccino di latte e girate per benino fino ad ottenere un composto più fluido. Quando gli ingredienti si saranno ben incorporati aggiungete il lievito in polvere e mescolate ancora un po'. Nel frattempo, munitevi di una teglia per dolci, imburrate il fondo e i bordi e cominciate a versare l'impasto in maniera uniforme. Infine, mettete in forno già caldo e cuocete per circa 30 minuti a 180°. Prima di servire, cospargete il dolce con zucchero vanigliato in polvere o con cacao amaro.

25

FAGOTTINI DI MELANZANE

INGREDIENTI per 4 persone:
2 grosse melanzane,
1 confezione di sottilette,
150 g di prosciutto cotto.

PREPARAZIONE (facilissima):

lavate con cura le melanzane, sbucciatele, tagliatele di lungo a fette con uno spessore di circa 5 mm e grigliatele. Disponetele su un piano, e a strati aggiungete una fettina di prosciutto cotto e una di sottilette. Con le mani, arrotolatele come se steste preparando degli involtini di carne e passatele in forno già caldo per circa 7 minuti fino a quando il formaggio non si sarà sciolto.

26

SFORMATO DI TONNO

INGREDIENTI per 4/6 persone:
500 g di patate a pasta bianca, 350 g di tonno sott'olio, una manciata di prezzemolo, sale, il succo di 1 limone spremuto, pasta d'acciughe, olio, aceto.

PREPARAZIONE (facile):

lavate con cura le patate, lessatele e dopo averle lasciate raffreddare sbucciatele. Munitevi di un mixer, nel quale frullerete insieme: il tonno, le patate, un cucchiaino di pasta d'acciughe, il succo di limone ed il prezzemolo che avrete precedentemente sciacquato sotto l'acqua corrente, se sarà necessario, aggiungete una puntina di sale ma senza esagerare. Versate il composto in un piatto a forma di cupola e tenetelo in frigorifero per qualche ora prima di servire. Potrete sbizzarrirvi, decorandolo con riccioli di maionese e fettine di olive nere snocciolate.

Suggerimento:

se con l'arrivo del freddo l'idea non vi sorprende, provatelo allora come antipastino, tirandolo fuori dal frigorifero almeno 10 minuti prima di mangiare.

27

MACCHERONCINI CON ROBIOLA

INGREDIENTI PER (4 persone):
400 g di maccheroncini,
400 g di formaggio fresco Robiola,
300 g di pancetta affumicata tagliata a dadini,
sale,
pepe,
olio,
burro,
parmigiano grattugiato.

PREPARAZIONE (facilissima):

munitevi di una teglia, nella quale farete riscaldare l'olio insieme a qualche fiocchetto di burro. Aggiungete in seguito la pancetta affumicata e lasciatela cucinare per qualche minuto. A parte, in un piatto piano da portata, stemperate il formaggio fresco e aggiungetelo al resto e sempre mescolando spolverizzate con un po' di pepe e un pizzico di sale. Nel frattempo, scaldate i maccheroncini, scolateli al dente e versateli nella teglia amalgamandoli per un po'. Per finire, servite con del parmigiano grattugiato.

28

-------------

29

-------------

30

LIQUORE AL CIOCCOLATO

INGREDIENTI:
½ litro di latte,
500 g di zucchero,
1 scatola (non grande) di cacao amaro in polvere,
100 cl di alcool.

PREPARAZIONE (facile):

versate in un recipiente piuttosto capiente il cacao in polvere e aggiungete mescolando con cura affinché non si creino grumi, il latte tiepido. Unite un po' per volta anche lo zucchero e lasciate bollire a fiamma bassa. Una volta terminata questa fase, fate raffreddare il composto e in ultimo aggiungete l'alcool. Mescolate ancora per qualche minuto e versate il liquore in bottiglia servendovi di un imbuto.

ACCORGIMENTO:

se il liquore dovesse essere troppo denso per i vostri gusti, potrete aggiungere altro latte tiepido e renderlo più fluido.

31

PANINI DI POLDO

INGREDIENTI:
500 g di farina, 2 uova intere, 2 patate a pasta bianca, 75 g di burro, 1 cucchiaio di sale, 1 cubetto di lievito di birra, latte q. b., olio di oliva.

PREPARAZIONE (facile):

la prima cosa da fare è preparare le patate, quindi, lavatele con cura, lessatele e dopo averle private della buccia passatele nello schiacciapatate. A parte, su un piano di lavoro, versate a fontana la farina, aggiungete le uova, il burro che avrete precedentemente lasciato ammorbidire tenendolo fuori dal frigorifero, il sale, e le patate. Lavorate l'impasto per un po' fino a quando gli ingredienti si saranno amalgamati tra di loro. Nel frattempo, sciogliete il lievito di birra in 1/2 bicchiere di latte e aggiungetelo all'impasto. Impastate energicamente fino ad ottenere un panetto piuttosto elastico dal quale formerete panini più piccoli che schiaccerete leggermente con il palmo della mano e lascerete lievitare per circa 2 ore. Per finire, friggete i panini in olio bollente e toglieteli dal fuoco dopo averli fatti dorare. In ultimo, adagiateli in un piatto piano da portata che avrete precedentemente ricoperto con carta assorbente, e lasciateli scolare per un po'.

ACCORGIMENTO:

se l'impasto dovesse risultare troppo umido, aggiungete ancora un po' di farina.

SUGGERIMENTO:

subito dopo aver fritto i panini, tagliateli e farciteli con fettine sottili di salame piccante o altro.