Utenti connessi 





TORNA SU














TORNA SU













TORNA SU













TORNA SU















TORNA SU














TORNA SU













TORNA SU















TORNA SU















TORNA SU















TORNA SU















TORNA SU














TORNA SU














TORNA SU














TORNA SU















TORNA SU















TORNA SU















TORNA SU

 
 

Le Ricette Facili di Dicembre 2000

1

BOCCONCINI IN CROSTA

INGREDIENTI (per 8 persone):
1 confezione di pasta sfoglia già pronta
3 confezioni di wurstel
2 tuorli d'uovo
PREPARAZIONE (facilissima):
su un piano da lavoro, cospargete un po' di farina e stendete la sfoglia aiutandovi ad assottigliarla con un matterello. Tagliate la pasta e ricavate delle striscette che avvolgerete intorno ai wurstel's precedentemente tagliati a pezzetti. Disponeteli in una teglia antiaderente, spennellateli con i tuorli d'uovo sbattuti e cuoceteli in forno preriscaldato per circa 10 minuti a 250°.Toglieteli quando saranno diventati dorati e la pasta sarà lievitata. Serviteli caldi.

2

-------------

3

-------------

4

ZUCCHINE FRITTE

INGREDIENTI (per 4 persone):
4 grosse zucchine
4 uova
farina q. b.
olio d'oliva
sale
PREPARAZIONE (facilissima):
spuntate, lavate con cura le zucchine e asciugatele con della carta assorbente. Tagliatele di lungo con uno spessore di circa 5 mm, infarinatele da entrambi i lati ed immergetele per benino nel battuto d'uova. Contemporaneamente, scaldate l'olio in una padella meglio se antiaderente e friggetele girando di tanto in tanto. Toglietele dal fuoco dorate e lasciatele scolare per qualche minuto su della carta assorbente per eliminare l'eccesso di olio. Disponetele su un piatto piano da portata, salatele e servitele subito calde e croccanti.

5

DOLCE SFOGLIA ALLE MELE

INGREDIENTI (per 4 persone):
500 g di pasta sfoglia
500 g di mele
2 dl di grappa
50 g di uva sultanina
le scorze di 2 arance
50 g di pinoli
20 g di burro (per la teglia)
150 g di zucchero
PREPARAZIONE (facilissima):
lavate con cura le mele, sbucciatele e tagliatele a fette. Lavate con cura anche le arance e tagliate la scorza a filettini sottili. In una ciotola piuttosto capiente, unite le mele, la scorza delle arance, l'uva sultanina, i pinoli e la grappa e lasciate macerare per mezz'ora. Subito dopo scolate il tutto, aggiungete lo zucchero e mescolate per qualche minuto. Nel frattempo, stendete la pasta sfoglia servendovi di un matterello e dividetela in due parti disuguali. La parte più grande, servirà a foderare la tortiera precedentemente imburrata e spolverizzata con della farina. Versate dunque il composto di mele livellandolo con un cucchiaio e ricoprite il tutto con la parte più piccola della sfoglia. Fate cuocere in forno caldo per circa 40 minuti a 180°.

6

INVOLTINI ALLO SPECK

INGREDIENTI (per 4 persone):
8 fette di speck
4 uova
200 g di formaggio caprino
salvia
burro
sale
pepe
PREPARAZIONE (facilissima):
la prima cosa da fare è preparare il ripieno, quindi, lessate le uova in acqua bollente per circa 8 minuti aggiungendo un pizzico di sale. Subito dopo, passatele sotto l'acqua fredda corrente e sgusciatele. In un recipiente piuttosto capiente unite i tuorli precedentemente separati dall'albume, il caprino, il sale, il pepe e mescolate con cura servendovi di un cucchiaio di legno. Nel frattempo, stendete su un ripiano le fette di speck e aggiungete al centro di ciascuna un po' dell'impasto. Chiudete a fagottino ogni fetta di speck ripiena fissando una foglia di salvia e infilzando entrambi con uno stecchino. Disponete gli involtini in una teglia, meglio se antiaderente, cospargeteli con fiocchetti di burro e lasciate dorare in forno preriscaldato per circa 5 minuti a 200°. Serviteli subito caldi.
SUGGERIMENTO:
potreste servire gli involtini anche come antipasto.

7

FUSILLI AL VERDE

INGREDIENTI (per 4 persone):
400 g di fusilli
3 mazzetti di salvia
3 spicchi di aglio
50 g di gherigli di noci
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
2 cucchiai di pecorino grattugiato
olio d'oliva
latte q. b.
sale
PREPARAZIONE facile:
servendovi di un mixer da cucina, tritate insieme i gherigli di noci, l'aglio sbucciato, sciacquato e asciugato con della carta assorbente e la salvia lavata con cura. Versate il trito in un recipiente e aggiungete i formaggi e l'olio d'oliva e amalgamate con un cucchiaio di legno. Continuate a mescolare il tutto unendo poco per volta anche il latte, fino a quando avrete ottenuto una cremina omogenea. Nel frattempo, lessate i fusilli in acqua salata, scolateli al dente e versateli in una zuppiera. Conditeli con la salsa ottenuta e serviteli immediatamente caldi.
SUGGERIMENTO:
potreste sostituire il latte con della panna liquida da cucina o della besciamella.

8

ICE ORANCE DRINK

INGREDIENTI (per 4 persone):
3 arance
200 ml di gin
200 ml di vermuth dry
2 cucchiai di zucchero
6 cubetti di ghiaccio
PREPARAZIONE (facilissima):
Pelate a vivo le arance e privatele dei noccioli. Servendovi di un frullatore, versate tutto nel boccale e aggiungete il gin, il vermuth dry e lo zucchero. Frullate il tutto per qualche minuto e filtrate. Servitelo subito con cubetti di ghiaccio.

9

-------------

10

-------------

11

SCAMORZA CONTADINA

INGREDIENTI (per 4 persone):
1 grossa scamorza affumicata
5 pomodori a ciliegina
origano
pepe
olio
PREPARAZIONE (facilissima):
tagliate a fette la scamorza affumicata con uno spessore di circa 1 cm. Disponetela in una pirofila precedentemente oleata e conditela con pomodori, origano, pepe e olio. Cuocete in forno preriscaldato per circa 10 minuti a 250°. Servitela subito calda e filante.

12

TORTA DI CAROTE

INGREDIENTI (per 4 persone):
700 g di carote
150 g di mandorle sgusciate
150 g di zucchero
70 g di fecola di patate
4 uova
1 limone
1 bustina di lievito Bertolini
burro
zucchero a velo
PREPARAZIONE (facile):
spuntate le carote, pelatele, lavatele con cura, asciugatele con della carta assorbente e frullatele servendovi di un mixer da cucina. In un recipiente piuttosto capiente, unite i tuorli, lo zucchero e cominciate a mescolare energicamente aiutandovi con una frusta fino a quando non otterrete un composto spumoso. Aggiungete anche le carote grattugiate, la buccia del limone lavata e grattugiata e le mandorle tritate senza spellarle. Amalgamate con cura l'impasto e infine, aggiungete la fecola e incorporate poco per volta anche gli albumi montati a neve. Girate il composto e per finire unite il lievito. Versate il tutto in una tortiera, precedentemente imburrata e spolverizzata con della farina e cuocete in forno già caldo per circa 40 minuti a 180° controllando di tanto in tanto la cottura. Lasciate intiepidire la torta e cospargetela con dello zucchero a velo.

13

MACCHERONI TRICOLORE

INGREDIENTI (per 4 persone):
400 g di maccheroni
200 g di gamberi sgusciati surgelati
300 g di piselli surgelati
olio d'oliva
1 confezione di panna liquida da cucina
30 g di burro
sale
pepe
PREPARAZIONE (facile):
in una teglia, scongelate i gamberi e quando si saranno intiepiditi incideteli sul dorso con un coltellino affilato ed eliminate il filamento scuro. A parte, sbollentate i piselli in poca acqua per 5 minuti e frullateli per pochi secondi in un mixer da cucina. Mettete a cuocere la purea ottenuta in un tegame con il burro e lasciate asciugare. Aggiungete in seguito la panna e amalgamate il tutto a fiamma bassa. Infine salate e pepate. Nel frattempo, fate rosolare i gamberi per 5 minuti in una padella capiente con l'olio d'oliva e contemporaneamente scaldate i maccheroni in acqua salata bollente. Scolateli al dente, uniteli ai gamberi e fateli saltare in padella per qualche minuto con una manciata abbondante di pepe. Versate i maccheroni in una zuppiera, conditeli con la crema di piselli e servite.

14

CIME DI RAPA SALTATE

INGREDIENTI (per 4 persone):
1 kg di cime di rapa
2 grosse teste d'aglio
4 filetti di acciughe sott'olio
olio d'oliva
sale
peperoncino in polvere
PREPARAZIONE facilissima:
tagliate ed eliminate i gambi e le foglie più dure, sciacquatele in abbondante acqua più volte e lessatele. Scolatele al dente e mettetele in una grossa padella antiaderente, nella quale avrete precedentemente riscaldato l'olio e fatto dorare l'aglio. Mescolate energicamente e aggiungete il sale, il peperoncino e i filetti di acciughe. Lasciate cuocere per 10 minuti scarsi coprendo la padella con un coperchio o con della carta alluminio. Prima di toglierle dal fuoco, assicuratevi che non siano brodose, se così fosse, alzate la fiamma e scopritele. Lasciatele intiepidire e servite, vi stuzzicheranno!!!

15

SALSA ROSA

INGREDIENTI:
100 ml di passato di pomodori
50 ml di panna liquida da cucina
il succo di ½ limone
1 cucchiaino di zucchero
sale q. b.
pepe q. b.
PREPARAZIONE (facilissima):
servendovi di un mixer da cucina, mettete nel boccale tutti gli ingredienti e fate frullare per qualche minuto fino ad ottenere una soffice cremina. Servitela a temperatura ambiente.
SUGGERIMENTO:
potreste utilizzare questa crema su verdurine cotte al vapore, in particolare sugli asparagi.

16

-------------

17

-------------

18

TAGLIOLINI FILANTI

INGREDIENTI (per 4 persone):
400 g di tagliolini all'uovo
300 g di mozzarella
4 filetti di acciuga sott'olio
2 uova
parmigiano grattugiato q. b.
2 cucchiai di burro
pepe
sale
PREPARAZIONE (facilissima):
cuocete in abbondante acqua bollente salata i tagliolini. Nel frattempo, tagliate a dadini la mozzarella e sminuzzate i filetti di acciuga sott'olio. Disponete il tutto in un recipiente capiente, unite il battuto d'uova, una manciata di parmigiano grattugiato e mescolate con cura gli ingredienti. Scolate al dente i tagliolini, versateli in una pirofila e conditeli con il burro morbido. Aggiungete infine il composto preparato precedentemente e mescolate bene. Mettete i tagliolini in forno già caldo a 250° per circa 10 minuti, il tempo necessario a far fondere la mozzarella senza però far gratinare la pasta. Serviteli subito caldi spolverizzandoli con altro parmigiano grattugiato.

19

INVOLTINI DI POLLO

INGREDIENTI (per 4 persone):
300 g di petto di pollo a fettine
50 g di parmigiano grattugiato
50 g di emmental grattugiato
1 cucchiaio di semi di sesamo
farina
olio d'oliva
½ bicchiere di vino bianco
2 mestoli di brodo vegetale
sale
PREPARAZIONE (facile):
disponete le fettine di pollo su un piano da lavoro. Servendovi di un batticarne, battetele leggermente e salatele da un lato solo. A parte, in un padellino antiaderente fate tostare i semi di sesamo fino a farli scurire e aggiungeteli ai formaggi mescolando. Spalmate le fettine di pollo con il composto, arrotolatele e fermate gli involtini con degli stecchini. Infarinateli con cura da entrambi i lati e lasciateli dorare nell'olio ben caldo a fiamma alta per circa 6 minuti in maniera uniforme. Successivamente, abbassate la fiamma, irrorate con del vino bianco e lasciate evaporare. Infine aggiungete il brodo e lasciate cuocere a fiamma bassa per altri 10 minuti. Quando avranno raggiunto la cottura ideale, serviteli caldi cospargendoli con il sughetto di cottura.
SUGGERIMENTO:
per presentare al meglio gli involtini di pollo, potreste adagiarli in un piatto piano da portata cosparso di insalatina fresca tagliata sottilmente.

20

TORTA DI CASTAGNE

INGREDIENTI (per 4 persone):
200 g di farina di castagne
2 cucchiai di olio d'oliva
la scorza grattugiata di un limone
50 g di pinoli
latte q. b.
1 bustina di lievito Bertolini
sale
PREPARAZIONE (facilissima):
in un recipiente capiente disponete la farina di castagne, aggiungete l'olio, un pizzico di sale, la scorza del limone grattugiata e il latte. Mescolate con cura tutti gli ingredienti servendovi di un cucchiaio di legno, fino ad ottenere un composto omogeneo, morbido e senza grumi. Nel frattempo, ungete d'olio uno stampo per dolci spolverizzandolo con della farina e versate il composto distribuendolo uniformemente. Mettete in forno già caldo e lasciate cucinare per circa 30-35 minuti a 180° controllando di tanto in tanto la cottura. Sfornate infine la torta, lasciatela raffreddare e servite.
ACCORGIMENTO:
togliete la torta dal forno solo quando la superficie sarà dorata e l'interno asciutto. Potreste verificarlo, con uno stecchino.
SUGGERIMENTO:
servite la torta spolverizzandola con dello zucchero a velo o del cacao amaro.

21

CAROTINE ALLO YOGURT

INGREDIENTI (per 4 persone):
3 grosse carote
100 g di yogurt
prezzemolo
1 cucchiaio di grani di coriandolo
1 pizzico di sale fino
1/2 cucchiaio di sale grosso
PREPARAZIONE (facilissima):
spuntate le carote, pelatele, lavatele con cura e lessatele in acqua salata bollente per circa 35 minuti. A cottura ultimata, scolatele e lasciatele intiepidire. Nel frattempo, mescolate lo yogurt con il sale fino, aggiungete una parte di grani di coriandolo leggermente schiacciati e lasciate insaporire per circa 20 minuti in frigorifero. Tagliate le carote a rondelle con uno spessore di circa 5 mm, disponetele su un piatto piano da portata precedentemente cosparso di yogurt, versate lo yogurt e i grani di coriandolo rimasti, aggiungete un trito di prezzemolo precedentemente sciacquato e asciugato con carta assorbente e servite.
SUGGERIMENTO:
potreste utilizzare questa stessa ricetta in estate, lasciando però, le carotine in frigorifero almeno 20 minuti prima di condire e servire. Ottime come contorno.

22

ZUCCHINE SOTT'OLIO

INGREDIENTI:
1 kg di zucchine
olio extravergine d'oliva
aceto di vino bianco
pepe in grani
bacche di ginepro
foglie di alloro
basilico
sale
pepe
PREPARAZIONE (facilissima):
spuntate le zucchine, lavatele con cura, tagliatele a fette con uno spessore di circa 5 mm, salatele, pepatele e disponetele su un piano inclinato per circa 2 ore, il tempo necessario per eliminare l'acqua in eccesso. Successivamente, asciugatele con cura e friggetele in olio caldo in modo che risultino dorate. Lasciatele scolare per un po', disponendole su fogli di carta assorbente da cucina e nel frattempo portate ad ebollizione olio e aceto in parti uguali, sufficienti per le vostre zucchine. Unite qualche grano di pepe, alcune bacche di ginepro e qualche foglia di alloro. Raggiunta l'ebollizione, spegnete il fuoco e lasciate raffreddare il tutto. Sistemate con cura le zucchine nei vasetti di vetro aggiungendo di tanto in tanto delle foglioline di basilico e continuate a coprirle con il composto di olio e aceto aromatizzati. Chiudete ermeticamente i vasetti e conservateli in frigorifero per circa 8 giorni, prima di servire.
ACCORGIMENTO:
tirateli fuori dal frigorifero almeno 15 minuti prima di servire.

23

-------------

24

-------------

25

INSALATA DI ARANCE

INGREDIENTI (per 4 persone):
3 grosse arance
olio d'oliva
sale
pepe
PREPARAZIONE facilissima:
sciacquate con cura le arance, sbucciatele e tagliatele a fette con uno spessore di circa 1 cm. A parte in un recipiente, mescolate insieme l'olio d'oliva, il pepe e il sale e dopo aver disposto le fettine su un piatto piano da portata conditele girandole con cura da entrambi i lati servendovi di due forchette.

26

GNOCCHI DI PATATE E CASTAGNE

INGREDIENTI (per 4 persone):
300 g di castagne secche
foglie di alloro
sale grosso
1 kg di patate
sale fino
noce moscata
burro
foglie di salvia
PREPARAZIONE facile:
mettete a bagno le castagne secche per circa 1 ora in acqua fredda. Subito dopo, scolatele e lessatele per 1 ora in acqua salata con qualche foglia di alloro. Nel frattempo, lavate con cura le patate, lessatele con la buccia, pelatele e passatele allo schiacciapatate con le castagne. Disponete le due puree ottenute in una ciotola capiente e aggiungete un pizzico di sale e una spolveratina di noce moscata. Impastate bene il tutto amalgamando energicamente fino ad ottenere un impasto consistente ed elastico. Con un coltellino da cucina, dividete l'impasto in pezzetti e formate tanti piccoli gnocchetti. Cuoceteli in acqua bollente per pochi minuti fino a quando non saliranno a galla, scolateli e immergeteli in una padella antiaderente, nella quale avrete fatto fondere il burro con qualche foglia di salvia. Mescolateli per pochi attimi e serviteli subito caldi.
SUGGERIMENTO:
per rendere più carino l'aspetto dei vostri gnocchetti, potreste passarli delicatamente su una grattugia esercitando una piccola pressione con le dita.
ACCORGIMENTO:
se l'impasto dovesse risultare troppo duro, aggiungete qualche cucchiaio di latte e continuate a mescolare.

27

TORTA AL LIMONE

INGREDIENTI (per 4 persone):
260 g di margarina
250 g di zucchero
250 g di farina
3 uova 
3 limoni
1 bustina di lievito Bertolini
zucchero a velo
PREPARAZIONE facilissima:
in un recipiente, sgusciate le uova e unite lo zucchero. Aggiungete la margarina fusa e la buccia grattugiata dei limoni. Mescolate a lungo i primi ingredienti servendovi di un cucchiaio di legno fino ad ottenere una cremina liscia e senza grumi. Successivamente, unite il succo di 2 limoni, la farina e il lievito passati al setaccio e lavorate ancora per un po' il composto. Nel frattempo, ungete il fondo di una tortiera con della margarina e spolverizzate con la farina. Versate l'impasto in maniera uniforme e cuocete in forno preriscaldato per circa 30 minuti a 180°. Tirate la torta fuori dal forno e lasciatela raffreddare. Toglietela dallo stampo e cospargetela con dello zucchero vanigliato a velo. Servite.

28

PROSCIUTTO ALLA GRIGLIA

INGREDIENTI (per 4 persone):
4 fette di prosciutto cotto (di circa 1 cm di spessore)
il succo di 1 limone
il succo di 1 arancia
1/2 bicchiere di vino bianco
1 cucchiaio di senape
tabasco
burro
PREPARAZIONE facilissima:
in una pirofila dai bordi alti, versate il succo del limone, il succo dell'arancia, il vino bianco, la senape e il tabasco. Subito dopo, immergete le fette di prosciutto lasciandole macerare per almeno 30 minuti e preparate una griglia che successivamente ungerete di burro e farete arroventare. Disponete le fette sulla griglia e cuocetele per pochi minuti fino a quando si formeranno sulla superficie di ambo le parti le consuete righe annerite. Toglietele dal fuoco e servitele subito calde.

29

NOCCIOLINE DI FORMAGGIO

INGREDIENTI:
4 formaggini cremosi
1 cucchiaio di burro o margarina vegetale
100 g di olive nere snocciolate
noci tritate
PREPARAZIONE facilissima:
in una terrina mescolate i formaggini con il burro morbido, che tirerete fuori dal frigorifero almeno 15 minuti prima dell'uso. Aggiungete le olive snocciolate e tritate e amalgamate ben bene fino ad ottenere un composto cremoso. Formate con le mani delle palline grosse come noccioline e lasciatele rotolare nel trito di noci. Disponetele su un piatto piano da portata e tenetele al fresco prima di servire.
SUGGERIMENTO: servitele come antipasto, magari accompagnandole ad un aperitivo.

30

-------------

31

-------------