Utenti connessi 





TORNA SU














TORNA SU













TORNA SU













TORNA SU


TORNA SU













TORNA SU














TORNA SU













TORNA SU















TORNA SU















TORNA SU















TORNA SU















TORNA SU














TORNA SU














TORNA SU

 
 

Le Barzellette di Dicembre 2000

1

Un signore entra nella stazione di polizia, mette un topo morto sul bancone e si lamenta:
" Qualcuno ha lanciato questo topo davanti alla mia finestra".
" Va bene signore - dice il poliziotto, - se ritorna tra sei mesi e nessuno lo ha reclamato se lo può tenere lei."

Gentilmente concessa da Ridigratis.com

2

-------------

3

-------------

4

Un bambino non parla fino a 3 anni quando improvvisamente dice: " Nonno " e il nonno poco dopo muore.
Un anno dopo il piccolo riparla e dice: " Zia " ... e poco dopo la zia muore.
In seguito il bambino smette di parlare ancora per un altro anno finché un anno dopo dice: " Papà " e poco dopo muore ... il postino!"

(Dalla raccolta del Dott. ZAP)
Suggerita da A. Bettarino

5

Un anziano signore sposa una ragazza molto giovane di lui e, quando va a letto la prima volta con la sua sposina, le chiede: " La mamma ti ha detto cosa fare la prima notte di nozze? "
" Si - risponde la ragazza baciandolo, dappertutto."
" Meno male - dice l'uomo spegnendo la luce, - perché io non è che ricordi granché. "

6

Un uomo è alla guida di un carro trainato da un solo cavallo.
E' fermo e si accinge a partire, così lancia una frustata in aria e strilla: " Vai Furia ! ".
Il cavallo non si muove.
Altra frustata in aria: " Vai Lampo ! "
Il cavallo sempre fermo.
Altra frustata a vuoto: " Vai
Ribò ! "
Cavallo immobile.
Frustata al cavallo: " Vai Ronzino ! "
Il cavallo finalmente parte.
Un passante che ha visto la scena chiede al carrettiere: " Ma se sapeva già il nome del cavallo perchè non lo ha detto subito? "
" Ronzino è cieco, se sapesse di dovere tirare il carro da solo, col cazzo che partirebbe...."

7

" Infermiera, il dottore tergiversa, ma almeno lei mi dica la verità: quanto tempo mi resta da vivere? "
" E' difficile dirlo signore. Ma se fossi in lei non comincerei a guardare nessun serial televisivo. "

Gentilmente concessa da Ridigratis.com

8

La mia ragazza era talmente brutta che una volta portata al pronto soccorso per un taglio ad un dito, il medico appena ha aperto la porta e l'ha vista in faccia ha detto : "Chissà come si è ridotta la macchina ! "
Suggerita da Michele Paradiso

9

-------------

10

-------------

11

Pierino spia i genitori che fanno all'amore dal buco della serratura della loro camera da letto: " Che strano! E' la mamma che succhia un coso lungo lungo, ma è mio padre che dice che meraviglia "
(Da it.hobby.umorismo) Suggerita da Matteo Rossi

12

Un tizio va in un bar e aggancia una tardona ancora appetibile.
Dopo averle offerto da bere, la tardona gli chiede se può accompagnarla a casa, in zona periferia.
Ad un certo punto del tragitto il tizio si ferma in una strada buia e rivolgendosi alla tardona gli dice: "Se adesso io ti violento tu che fai chiami aiuto ? "
E lei: " Perché da solo non ce la fai ? "

Suggerita da Stefania Carella

13

" Dottore, mio marito da un anno mi trascura; vorrei farlo tornare un toro come prima "
" Bene signora, si spogli ! "
" Ma dottore, che dice? ". 
" Signora se vuole far tornare suo marito come un toro, incominciamo dalle corna ! "
Suggerita da Vincenzo Amoruso

14

Un' auto passando per una strada di campagna investe un pollo.
L'autista si guarda intorno e non vedendo nessuno pensa di approfittare e di tenerselo per la cena.
Ferma la macchina, scende dall'auto, si avvicina pian piano al pollo e sta per chinarsi a raccoglierlo quando compare alle sue spalle il contadino: "E mò che me dici... che lo porti all'ospedale ?

15

Due automobilisti, un rabbino ed un prete, rimangono coinvolti in un incidente automobilistico.
Illesi ma scioccati, escono dalle loro vetture.
Il rabbino prende una bottiglia di whisky e ne dà un sorso al prete. 
" Lei non ne beve un goccio?" chiede il prete al rabbino.
" Certamente - risponde il rabbino, - dopo che la polizia se ne sarà andata ! "

Gentilmente concessa da Ridigratis.com

16

-------------

17

-------------

18

Due scienziati, uno italiano e uno francese, vengono catturati dagli indigeni nell'Africa Nera e rinchiusi in una gabbia.
Dopo qualche ora il capo tribù apre la gabbia tira fuori un prigioniero italiano e gli chiede: " Tu cosa preferire ? Morte o Dunga Dunga ? ".
Lo scienziato italiano allibito pensa tra sè: " La morte è sempre la morte , quindi dice al capo senza esitare: " Scelgo Dunga Dunga "
Detto fatto tutta la tribù lo sodomizza e lo libera.
Passa la notte e la scena si ripete con il prigioniero francese che senza esitare risponde: "Noi francesi non siamo come gli italiani ! Sappiamo cos'è l'onore ! Scelgo la morte ! "
Allora il capo tribù gli fa: " Va bene, come tu volere, ma prima Dunga Dunga ! "

19

Un negro dopo un naufragio si trova solo in un'isola deserta.
Senza disperarsi, decide di esporarla alla ricerca di cibo.
Si imbatte in una caverna e, con sua grande sorpresa, vi trova una lampada.
La strofina ed ecco venir fuori un Genio, che gli dice:
" Sono il Genio della lampada, grazie di avermi liberato, esprimi tre desideri e io li esaudirò per te ! "
Allora il negro rispose: "Facile, ci sono tre cose che in questo momento desidero ardentemente: vorrei diventare bianco, avere tanta acqua e vedere tante fighe "
Il genio ci pensa un po' su e lo trasforma in un bellissimo bidè.
Suggerita da Antonio Cerri

20

Un automobilista ha fermato la sua macchina ad un gruppo di semafori al centro di Dublino.
Le luci continuano a cambiare..... rosso...... verde..... giallo.... E l' uomo è sempre lì.
Alla fine un poliziotto si avvicina, si abbassa verso la macchina e chiede: " Cosa c'è che non va signore? Non abbiamo ancora messo un colore che le piace? "

Gentilmente concessa da Ridigratis.com

21

" Papà, papà, ho avuto la mia prima esperienza sessuale ! "
" A questa età ? Bravo Pierino, sei tutto tuo padre ! "
" E a quando la prossima ? "
" Quando mi passerà il bruciore al sedere ! "

Suggerita da Antonio Cerri

22

Un coniglio ed un serpente, entrambi ciechi, sbattono l'uno contro l'altro mentre girano nel bosco.
- Il serpente dice: << Chi sei ? >>
- Il coniglio risponde: << Indovina >>
- Il serpente allunga la lingua e dice: << Orecchie grandi e pelose, denti sporgenti... SEI IL CONIGLIO ! >>
- Il coniglio risponde: << Esatto, adesso vediamo chi sei tu. >>
Allunga le zampe e dice: << Dunque... pelle squamosa, occhi infossati, senza orecchie... CHE CAZZO CI FA NIKI LAUDA NEL BOSCO ? >>

(Da it.hobby.umorismo) Suggerita da Matteo Rossi

23

-------------

24

-------------

25

In una famiglia scozzese il papà dice al figlio:
" Vai dal vicino e fatti prestare il martello perché dobbiamo piantare questo chiodo per appendere il quadro di tua madre ".
Il figlio va dal vicino e dopo pochi minuti torna a casa senza martello e dice:
" Papà non me lo ha voluto dare perché dice che glielo consumiamo"
" Spilorcio schifoso - fa il padre - non importa, vai giù e prendi il nostro."
Suggerito da Matteo Marangelli

26

Due anziani signori stanno parlando di come sono cambiate le cose dai tempi della loro giovinezza. 
Io non ho baciato mia moglie fino a dopo il matrimonio, e tu?" chiede uno dei due all'altro.
" Non mi ricordo - risponde l'altro - Come hai detto che si chiama ? "

Gentilmente concessa da Ridigratis.com

27

-- Un piccolo indiano va dal padre --
- Papà, perché noi indiani abbiamo dei nomi così strani?
- Uffa, figliolo: sempre la stessa domanda. Te lo ripeto per l'ultima volta:  il nome richiama quello che è accaduto la notte del concepimento, ad esempio tua
sorella si chiama " Fiocco di neve " perché quella notte nevicava, mentre tuo fratello si chiama "Grande tuono" perché quella notte c'era un temporale.
Adesso " Preservativo Bucato " ti prego di lasciarmi fumare in pace !!

Suggerita da Mariangela "Gattona"

28

Un signore al Bar:
- Buongiorno... quanto costano i cornetti ?
- Mille lire !
- E le briciole ?
- Ovviamente niente !
- Bene, allora me ne sbricioli un paio !
Suggerita da Mariangela "Gattona"

29

Il figlio va dal padre:
" Pa', mi daresti un centone? "
" Vabbe' anche se...".
I giorni dopo stessa scena finchè: "Pa' mi daresti due centoni ? "
E il padre: " Figliolo, hai le mani bucate ! "
E lui: " Le mani ? Vedessi le braccia ! "

(Dalla raccolta del Dott. ZAP)
Suggerita da Massimo Venturi

30

-------------

31

-------------