Utenti connessi 





TORNA SU














TORNA SU













TORNA SU













TORNA SU













TORNA SU














TORNA SU














TORNA SU














TORNA SU



 
 

Gli Aforismi di Maggio 2001

1

La giustizia militare sta alla giustizia come la musica militare sta alla musica.
(Fratelli Marx) Suggerito da Biagio Costanzo

2

Il vero sbaglio è non correggersi dopo aver commesso l'errore.
(autore a me sconosciuto) Suggerito da Martina Musicco

3

Rispondere a stupide domande è più facile che correggere stupidi errori.
(autore a me sconosciuto) Suggerito da Oscar T.

4

Tutti sanno che una cosa è impossibile da realizzare, finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa.
(Albert Einstein) Suggerito da Antonio Armatore

5

-------------

6

-------------

7

L'umorismo è il più eminente meccanismo di difesa.
(Sigmund Freud) Suggerito da Giogo Letini

8

«Mi hanno chiesto: lei è in favore della liberalizzazione delle droghe? Ho risposto: prima
cominciamo con la liberalizzazione del pane. E' soggetto a proibizionismo feroce in metà del mondo.»
(Jose Saramago) Suggerito da Paolox

9

E' impossibile trovare piacere nell'ozio se non si ha una grande quantità di cose da fare.
(autore a me sconosciuto) Suggerito da Luigi Ninetti

10

La maggior parte della gente si merita a vicenda.
(Legge di Shirley) Suggerito da Biagio Costanzo

11

Soltanto i grandi uomini hanno grandi difetti.
(Francois. de La Rochefoucauld) Suggerito da Patty Seriosi

12

-------------

13

-------------

14

Ci sono due razze di sciocchi: quelle che dubitano di niente e quelle che dubitano di tutto.
(Principe di Ligne) Suggerito da Carlotta

15

Le affinità rendono piacevoli i rapporti, ma sono le piccole differenze a renderli interessanti.
(Rodd Ruthman) Suggerito da Giogo Letini

16

La democrazia funziona quando a decidere sono in due e uno è malato.
(Winston Churchill) Suggerito da Valeria Fanulli

17

Di tanto in tanto, per puro caso, uno stupido deve aver ragione.
(William Cowper) Suggerito da Anna Mittica

18

Il denaro fa l'uomo ricco, l'educazione lo fa signore.
(autore a me sconosciuto) Suggerito da Gangy

19

-------------

20

-------------

21

La donna per l'uomo è uno scopo, l'uomo per la donna è un mezzo.
(A. Karr) Suggerito da F. Lupo

22

La tecnologia è dominata da due tipologie di persone: quelli che capiscono ciò che non dirigono e quelli che dirigono ciò che non capiscono.
(autore a me sconosciuto) Suggerito da Annalisa Ferri

23

Meglio un nemico saggio che un amico stolto.
(autore a me sconosciuto) Suggerito da Luigi Grassi

24

Il denaro è come il sesso.
Chi non ce l'ha non pensa ad altro e chi ce l'ha pensa ad altro.
(autore a me sconosciuto) Suggerito da Arturo "Putenza"

25

Anche se il denaro non compra la felicità, esso certamente ti permette di sceglierti la tua forma di tristezza.
(autore a me sconosciuto) Suggerito da Francesca Santoro

26

-------------

27

-------------

28

Gli uomini hanno il dono della parola non per nascondere i pensieri ma per nascondere il fatto che non li hanno.
(Kierkegaard) Suggerito da Francesco Zeri

29

L'amore è come un sigaro: se si spegne, lo puoi anche riaccendere, ma non ha più lo stesso sapore.
(autore a me sconosciuto) Suggerito da Dattilo Giorgio

30

La vita è una favola narrata da uno sciocco, piena di strepito e di furore ma senza significato alcuno.
(Shakespeare) Suggerito da Giacomo Stella

31

Il filosofo è quella persona che cerca in una notte buia in una stanza senza illuminazione un gatto nero che non c'è, e lo trova.
(autore a me sconosciuto) Suggerito da Carlo Ciarramitaro